COLLEZIONE DISPONIBILE PER

LINGUA

s
News

MOTOCROSS: PROFONDO ROSSO… DALLA GRAN BRETAGNA TRE “TABELLE ROSSE” PER SIDI - MXGP Tony Cairoli, MX2 Thomas Kjer Olsen e EMX250 Alberto Forato.

Il grande motocross sta regalando un magnifico inizio di stagione a Sidi e ai suoi campioni. Nel round2 del mondiale andato in scena nel week-end in Gran Bretagna sul circuito di Matterley Basin i campioni Sidi non hanno avuto rivali. Per loro vittoria e tabella rossa, ovvero il simbolo che contraddistingue chi guida la classifica generale.

Partiamo dalla MXGP dove Tony Cairoli (Team Red Bull KTM Factory Racing), dopo il successo nel round1 della stagione in Argentina, ha fatto suo anche il secondo appuntamento del mondiale. Per lui vittoria in gara1 e secondo posto in gara2 con conseguente vittoria del gran premio e soprattutto leadership mondiale consolidata.

Nella MX2 il danese Thomas Kjer Olsen (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing) ha dominato sia gara1 che gara2 balzando così in testa alla classifica iridata di questa categoria. In MX2 l’unica nota negativa per Sidi è stata l’assenza del campione del mondo Jorge Prado che ha dovuto saltare questo secondo round del mondiale per un infortunio alla spalla sinistra patito in allenamento, ma l’augurio è di poterlo rivedere presto di nuovo in pista.

Infine a Matterley Basin ha preso il via anche il Campionato Europeo di motocross e il pilota italiano Alberto Forato (Team Maddi Racing) nella EMX250 ha vinto questo round1 inaugurale mettendo tutti in fila, sia in gara1 che in gara2, andando così al comando anche della classifica generale del campionato.

Tre grandi successi accompagnati da Sidi. Si perché tutti e tre questi piloti utilizzano gli stivali Sidi Crossfire 3 Srs gli stivali numeri uno dell’offroad, invicibili su ogni terrreno e in ogni situazione, anche le più difficili…a parlare per loro ci sono i risultati.
Scopri tutta la collezione Sidi Crossfire su https://sidi.com/it 

 

 


TORNA ALLE NEWS