COLLEZIONE DISPONIBILE PER

LINGUA

s
News

IL CAMPIONE DEL MONDO DELLA CRONO ROHAN DENNIS E’ ENTRATO NELLA SQUADRA - SIDI Sidi Shot per il corridore australiano del team Bahrain Merida.

Tra i nomi importanti che nel 2019 sono entrati a far parte della squadra Sidi di certo spicca quello di Rohan Dennis. Quest’anno infatti il corridore australiano, che nel 2018 a Innsbruck ha conquistato il titolo di campione del mondo della cronometro, è approdato al team Bahrain Merida che è una delle due formazioni del World Tour sponsorizzate da Sidi in cui tutti i corridori utilizzano le calzature prodotte dall’azienda di Dino Signori.

Australiano di Adelaide, classe 1990, attualmente Dennis in gruppo si conferma come l’uomo da battere nelle prove contro il tempo. La maglia iridata conquistata a Innsbruck ha rappresentato l’apice di un percorso costruito vittoria dopo vittoria. Lo dimostra il palmares di Rohan Dennis che comprende vittorie in prove a cronometro in tutti e tre i grandi giri; al Tour e alla Vuelta dove ha anche indossato la maglia di leader vincendo nella tappa inaugurale, e al Giro d’Italia (per lui 4 giorni in rosa nel 2018). Inoltre ai mondiali per due volte, Ponferrada nel 2014 e Richmond 2015, Dennis con la sua spinta ha condotto al successo i propri compagni nella cronosquadre. Ai successi su strada si sommano quelli in pista dove Dennis ha ottenuto con il treno australiano due ori mondiali nell’inseguimento a squadre, a Bellerup 2010 e Apeldoorn 2011, e l’argento olimpico a Londra 2012 nella medesima specialità.

La cronometro è un esercizio particolare, sempre più importante nel ciclismo moderno. Per andare forte bisogna essere capaci di sopportare la fatica e pedalare a lungo fuori soglia. Chiaramente bisogna essere predisposti fisicamente ma non basta, allo stesso tempo ci vuole anche impegno, sacrificio e allenamento. Accanto a questo a fare la differenza conta sempre di più anche la tecnologia basta dare un’occhiata alle bici, le ruote, i caschi, i body e i copriscarpa utilizzati dai corridori. Anche le calzature ovviamente sono un aspetto fondamentale. Per Rohan Dennis c’è la scarpa Shot, uno dei modelli top della gamma Sidi. Una calzatura leggera e performante che sintetizza nella sua struttura tecnologia e materiali all’avanguardia con un design moderno e aerodinamico senza compromettere comfort e sicurezza del piede. 

“Sidi ha una grande esperienza in questo settore. Siamo molto felici di avere con noi il campione del mondo Rohan Dennis. Abbiamo sempre lavorato a stretto contatto con i campioni di questa specialità cercando continuamente soluzioni nuove a livello di tecnologia e materiali. Penso a Miguel Indurain, re della crono nel 1995 che ha sempre costruito le sue vittorie al Tour proprio in questa disciplina, e in tempi più recenti a Fabian Cancellara, che ha ottenuto 2 dei suoi 4 titoli mondiali crono con Sidi, e poi a Tony Martin, vincitore di 4 titoli mondiali crono tutti con noi” spiega Rosella Signori che dirige l’azienda insieme al padre Dino Signori.   

Da quando al mondiale esiste la prova a cronometro Sidi ha collezionato 11 titoli in campo maschile: Miguel Indurain 1995, Alex Zulle 1996, Abraham Olano 1998, Serhij Honcar 2000, Santiago Botero 2002, Fabian Cancellara 2006-2007, Tony Martin 2011-2012-2013-2016.

“I cronomen sono quelli che vogliono testare per primi tutte le novità e che spesso danno feedback importanti sui prodotti. Per esempio Tony Martin è sempre stato quello più esigente e attento ai dettagli, cercando di allegerire la scarpa in ogni componente il più possibile; in una crono spesso i grammi si traducono in centesimi e questo fa la differenza. L’augurio è di poter portare avanti questa tradizione vincente nelle prove contro il tempo anche assieme a Rohan Dennis” conclude  Rosella Signori.

 

Foto ©bettiniphoto.net   

 


TORNA ALLE NEWS